Passer au contenu

Pays

Mattioli, Guido - In volo con Umberto Maddalena (1938) (Edizione originale firmata)

translation missing: fr.product_price.price.original €80,00 - translation missing: fr.product_price.price.original €80,00
translation missing: fr.product_price.price.original
€80,00
€80,00 - €80,00
translation missing: fr.product_price.price.current €80,00
translation missing: fr.product_price.price.tax_line_html

In volo con Umberto Maddalena (1938)

Guido Matttioli

Editrice « L’Aviazione »

Edizione dedicata dall'autore

Umberto Maddalena si arruolò nella Marina Militare Italiana nel 1916. Ottenne la sua licenza su un idrovolante FBA Type H nel settembre dello stesso anno[3]. Con un brillante record di servizio durante la prima guerra mondiale, si distinse per una serie di raid aerei.

Nel 1925, ai comandi di un idrovolante Macchi M.24[11], con un aereo identico[12], fu protagonista di un importante raid dai Balcani alla Germania. Il volo, che prese il nome di Circuito del Baltico[10], fu pianificato per far conoscere i prodotti aeronautici italiani in quella regione e per trovare possibili nuovi sbocchi commerciali. Tra il suo equipaggio c'era anche il giornalista Guido Mattioli, incaricato dal Corriere della Sera di commentare l'evento oggetto di questo libro. Dopo aver sorvolato le Alpi, si è diretto a nord sulla Germania e i Paesi Bassi, poi a est sulla Danimarca e la Svezia, raggiungendo infine Leningrado. 10] Nel suo viaggio di ritorno, volò verso ovest, intorno agli Stati Baltici, raggiunse Amsterdam, e poi riprese la sua rotta originale verso sud. Quando arrivò a casa, dopo più di 10.000 km (6.000 miglia), entrambi gli equipaggi ebbero un drammatico incidente sul passo dello Splügen.

Maddalena fu ucciso il 19 marzo 1931 quando il suo S.64 Bis esplose in volo. Maddalena era un fumatore incallito e non poteva impedirsi di consumare le sue sigarette anche durante il volo, e una detonazione accendendo un fiammifero è compatibile.

232 pagine in italiano