Passer au contenu

Pays

Aircrash, annata 1974

translation missing: fr.product_price.price.original €25,00 - translation missing: fr.product_price.price.original €25,00
translation missing: fr.product_price.price.original
€25,00
€25,00 - €25,00
translation missing: fr.product_price.price.current €25,00
translation missing: fr.product_price.price.tax_line_html

Aircrash, anno 1974

Michel Garcia e Jean-Louis Gaynecoetche

Associazione Aeronautica Militare

www.aircrash.info

La sicurezza dei voli è migliorata enormemente in 50 anni in tutte le principali forze aeree occidentali. D'altra parte, le missioni sono diventate molto più complesse, con meno ore di volo e limitate ad aree geograficamente ristrette. Ogni incidente ricorda che il lavoro di un pilota militare è terribilmente impegnativo.

Per molti anni, Aircrash ha documentato in dettaglio tutti gli incidenti militari francesi con informazioni tratte dalle migliori fonti. Originariamente destinata principalmente agli spotter, questa compilation è stata rapidamente adottata da molti altri ricercatori nel campo dell'aviazione: storici, giornalisti... e militari.

Ogni libro è diviso in tre sezioni:

- Un'effemeride dei momenti salienti dell'anno o del decennio coperti.

- I dettagli degli incidenti in ordine cronologico.

- Uno o più elenchi di aeromobili in servizio nel periodo considerato.

Le informazioni provengono da varie fonti vicine agli ambienti militari o aeronautici. Nel migliore dei casi, i rilasci ufficiali servono solo come campanello d'allarme per iniziare una seria ricerca: trovare le circostanze, identificare l'aereo e il personale coinvolto.

Gli autori - Michel Garcia e Jean-Louis Gaynecoetche - seguono le notizie dell'Aeronautica Militare francese da più di trent'anni, il primo come giornalista specializzato, il secondo come ex ufficiale superiore e riconosciuto specialista di Mirage III.

Il numero dedicato a quest'anno, il 1975, mostra un'aviazione militare mondiale che assume un aspetto a noi ancora oggi familiare. Gli ultimi "Vautour" lasciano il servizio; l'Ecureuil, l'Alpha Jet, lo Hawk, il B-1, l'F-16 e il Super Etendard prendono il volo; lo Scià ordina 30 Tomcat; Lindbergh muore; l'Aeronautica Militare statunitense riceve i primi F-15 e i primi MiG-23 arrivano in Iraq.

In 94 pagine e più di un centinaio di foto - spesso inedite - di informazioni passate inosservate, frammentarie o in silenzio, questo affascinante volume si conclude con un'interessante sezione "Air Spot" sull'MD.454 Mystère IVA di Dassault: vediamo foto abbastanza rare di Mystère IV sotto israeliani, indiani e persino... cocardi americani!

262 pagine - in francese

Aircrash ha la particolarità di essere disponibile prima in versione digitale, poi, attraverso un abbonamento, in versione stampata al raggiungimento del numero di 250 prenotazioni. Per abbonarsi alla versione stampata al prezzo speciale di 40€ (+ spese di spedizione), cliccate qui.